Hai scattato delle foto con la tua macchina fotografica o con il tuo cellulare e hai l’esigenza di modificare le tue foto? Vorresti correggere qualche imperfezione o dare più luminosità alla foto o aggiungere qualche sticker ma non sai come fare? Niente paura, ci sono tantissimi metodi per modificare una foto, qualsiasi dispositivo tu stia utilizzando!

Grazie alle nuove tecnologie infatti, potrai modificare una foto direttamente dal tuo smartphone oppure in tutta comodità dalla postazione del tuo computer. Si tratta ormai di un’operazione davvero molto semplice e alla portata di tutti; con alcuni programmi ed applicazioni non servono competenze tecniche per effettuare alcune modifiche.

Sia che tu voglia modificarle da computer o da smartphone avrai comunque un’ampia scelta di programmi tra i quali scegliere per trovare quello che fa al caso tuo! Iniziamo subito ad esplorare web e app store alla ricerca del programma di editing foto perfetto per le tue esigenze!

Adobe Photoshop e Lightroom (Android e iOS)

La suite adobe è disponibile non solo per computer (a pagamento) ma anche con una versione più lite per smartphone Android e Iphone. 

Nella versione per cellulare gratuita di Adobe Photoshop Mix potete modificare più foto contemporaneamente ed appunto “mixarle” per combinarle in un’unica foto. I comandi classici di regolazione di luce, contrasti e colori sono disponibili anche in questa app ma vengono esplorati in maniera più completa nell’applicazione Lightroom. 

Con Lightroom infatti avrai pieno controllo sulla tua fotografia e potrai intervenire sul colore,  la tonalità e il contrasto delle foto e molto altro. Puoi ottienere scatti più ricchi di dettagli grazie alle modalità di acquisizione avanzate quali Raw, Professionale e HDR. Insomma, l’app anche solo nella versione gratuita permette di modificare in modo soddisfacente le proprie fotografie. Per un controllo totale puoi decidere di passare alla versione a pagamento per sbloccare tutte le funzionalità.

Se invece state cercando il programma online ma non siete disposti ad investire cifra alcuna potete utilizzare l’editor online del programma.

Adobe Photoshop Express Editor è infatti l’editor fotografico online gratuito di Adobe. Anche se possiede solo alcune delle caratteristiche di base dei programmi desktop di Photoshop, ha una bella interfaccia ed è super facile da usare, con la possibilità di

aggiungere testo, bolle, sticky, costumi, cornici, e altre cose da un’immagine.  

 

Snapseed (Android e iOS)

Snapseed è un editor fotografico completo e professionale sviluppato da Google ed oltre ad essere gratuito è anche una delle migliori applicazioni di editing fotografico per iPhone e Android.

Tra le funzioni principali ricordiamo; 29 strumenti e filtri, inclusi Correzione, Pennello, Struttura, HDR, Prospettiva (di seguito l’elenco completo),compatibile con file JPG e RAW, pennello filtro selettivo, possibilità di regolare tutti gli stili con la massima precisione, sfocatura immagine, filtri.

Una volta caricata la vostra immagine tramite il pulsante “apri foto” all’interno dello splash screen iniziale, utilizzate l’icona a forma di matita per accedere a tutte le modifiche disponibili. Ogni volta che apportate una modifica potete sempre decidere di modificarla o eliminarla grazie ai livelli contenuti all’interno dell’app dai quali potrete accedere cliccando sul numerino in alto accanto al pulsante “Salva”. Quando entrate all’interno di uno strumento di modifica scorrete in alto per visualizzare le modifiche a vostra disposizione e lateralmente per aumentare o diminuire l’intensità del filtro che state utilizzando.

 

VSCO (Android e iOS)

Vsco è un’altra app molto popolare per l’editing delle proprie foto ed in particolare per la sua selezione di filtri. L’applicazione consente agli utenti di modificare e aggiungere filtri alle foto e salvarle sul proprio dispositivo o pubblicarle sulla propria pagina VSCO online, come una sorta di galleria pubblica di immagini.

Il menu principale consente di visualizzare il tuo profilo, esplorare le foto di altri utenti, accedere alla libreria, o acquistare più filtri. 

La fotocamera in-app offre un sacco di controlli aggiuntivi come la messa a fuoco manuale, la velocità dell’otturatore, il bilanciamento del bianco e la compensazione dell’esposizione. Per accedere a questi controlli clicca il cerchio tratteggiato in alto a sinistra. 

Gli strumenti di editing permettono di alterare la tinta, la nitidezza, la chiarezza, la luminosità, il tono della pelle, e altro ancora. 

La versione a pagamento del programma prevede un abbonamento annuale grazie al quale è possibile accedere a tutti i filtri messi a disposizione dall’applicazione.

 

freeonlinephotoeditor.com

Questo software online permette di modificare le tue foto senza scaricare software alcuno sul tuo computer. Il procedimento è molto semplice; visitate il sito in questione all’indirizzo freeonlinephotoeditor.com, fate clic sul pulsante “Sfoglia” per importare l’immagine che volete modificare. Fate clic sulla scheda “Basic” per scegliere il comando desiderato per andare a lavorare sull’immagine. Potete infatti ridimensionare, ritagliare,modificare la luminosità / contrasto, nitidezza / sfocatura, la rotazione e tante altre funzioni.

Nella scheda “Filtro” potete decidere di applicare un filtro colore alla vostra immagine per darle un tono differente o selezionando la scheda “Effetti” per scegliere uno stile ed un tratto come ad esempio quello cartoon.

 

Skylum Luminar

Skylum Luminar è diventato uno degli strumenti più utilizzati dai fotografi per l’editing delle proprie foto in quanto, a differenza di Adobe che prevede un abbonamento mensile ed annuale, il costo di questo programma è fisso. Il programma può essere utilizzato come software a sé stante oppure come plugin di integrazione per i programmi di editing di Adobe.

Le caratteristiche principali sono dei filtri esclusivi a disposizione dell’utente come ad esempio il filtro solare volto ad imitare i raggi del sole come effetto fotografico, i livelli di regolazione (propri anche di Photoshop) per permettere un maggiore controllo sull’immagine ed un fix automatico per tutto, che spazia dalla luminosità alla chiarezza fino ai toni e altre regolazioni di base.

L’acquisto del software prevede anche un periodo di prova di 60 giorni “soddisfatto o rimborsato” durante i quali potrete testare la potenza del programma.

Con la nuova tecnologia Accent AI 2.0, puoi apportare decine di aggiustamenti con un solo cursore e riconoscere le persone ed applicare gli aggiustamenti in modo selettivo, per risultati più realistici. Con un solo semplice movimento potrai infatti migliorare il cielo nelle tue foto, per un aspetto più accentuato ed approfittare di più di 700 look istantanei (detti anche Filtri) per applicare rapidamente alla tua immagine il tono perfetto. 

 

Corel PaintShop Pro

Corel PaintShop è sicuramente una delle opzioni software di fotoritocco più semplice per le persone che vogliono un approccio intuitivo ma efficace da apportare alle loro immagini.

Non si tratta di un software della potenza di Photoshop ma ha tutte le caratteristiche per essere un buon prodotto ad un prezzo accessibile (€ 69,99).

Ci sono moltissime texture, sfondi e pennelli tra cui scegliere, e l’applicazione aggiunge nuove funzionalità per tutto il tempo, così da avere sempre gli ultimi aggiornamenti inclusi.

Il software prevede anche un trial di 30 giorni grazie al quale testare tutte le funzioni dello stesso. Grazie ai nuovi aggiornamento del programma, ora la tecnologia “Clone” è in grado di unire facilmente gli elementi da più immagini. Un Pennello “Perfeziona” è stato aggiunto al set di strumenti di selezione per consentire di selezionare un oggetto con estrema precisione e accuratezza, fino a un singolo filamento di capelli. 

PaintShop Pro 2020 Ultimate include effetti creativi stupefacenti, una serie di strumenti di utility, foto di animazione, foto-pittura, fotoritocco RAW, contenuti creativi, e molto altro ancora.  

GIMP

The Gimp rimane uno dei software di fotoritocco più famosi in quanto da tanti anni si affianca come concorrente gratuito di software più avanzati come ad esempio Photoshop.

Il software è molto facile da scaricare ed installare sul computer e contiene molteplici funzioni che vi aiuteranno nelle operazioni di fotoritocco, miglioramento delle immagini e inserimento filtri. Il programma funziona su tutti i sistemi operativi Windows, Mac e Linux.

Con Gimp è possibile modificare le dimensioni di un’immagine, arrotondare gli angoli grazie ai filtri “Decorazione”, modificare la prospettiva di una foto, cambiare la tipologia di formato di una foto e tanto altro.

Anche in questo programma livelli sono cruciali per utilizzare in modo efficace GIMP. Essi consentono di organizzare le immagini ed i filtri più facilmente. Per memorizzare le operazioni di modifica che state apportando alla vostra foto ricordatevi di salvare nel formato nativo di GIMP, .xcf. 

Pixlr

I Livelli sono ciò che rende Pixlr Editor un potente strumento di progettazione grafica. 

Le opzioni di menu Pixlr Editor sono molto simili a quelle di Photoshop, sia in termini di layout che nel modo in cui le varie opzioni funzionano. 

Pixlr è veloce, semplice e gratuito ed è disponibile su web ed app, così da non dover installare nessun software sul proprio computer.

Pixlr è una famiglia di applicazioni che include Pixlr Pro, Photo Editor Pixlr e Pixlr espresso pure. Per iniziare ad usare il programma puoi caricare le foto dal computer oppure ottenerne una nuova andando ad incollare la sua URL. Una volta caricata la vostra foto l’interfaccia che vi troverete davanti sarà molto simile a quella di Photoshop.

È possibile ritagliare, ridimensionare o rimuovere uno sfondo in modo facile, aggiungere il proprio testo o personalizzare un modello di testo.

Hai bisogno di vivacizzare una foto? Puoi disegnare, scarabocchiare su di essa utilizzando strumento di disegno versatile, grazie ai livelli incorporati nel programma. 

Rimuovere le macchie, duplicare parti della tua immagine, o fare sparire gli oggetti o persone indesiderate dalle tue foto senza problemi sono solo alcune delle funzionalità.

 

Categorie: ArticoliBlog

Lascia un commento