Personalizzare sito con tema Motive – Beginners

Leave a comment

Avete acquistato ed installato un tema Motive themeforest sul vostro sito ma avete qualche problema a personalizzarlo?

Nessun problema, qui di seguito le risposte ai problemi più comuni. Hai bisogno di una mano in più? Manda una richiesta e ti ricontatterò!

Il tema motive dispone di differenti homepage da prendere come base dalle quali partire.

Per installare una delle demo del sito:

Iniziate ad installare tutti i plugin richiesti dal tema. Poi andate nella vostra dashboard di WordPress ed in basso a sinistra nella colonnina nera dovreste leggere il nome del tema “Motive”.

Cliccate e scegliete l’ultima voce “Import/export”

IMPORT

A questo punto selezionate la demo che vi interessa (per vederle nel dettaglio dovete andare su themeforest e cercare il nome del tema) e cliccate su Import (subito sotto le demo, sotto la scritta Backups)

Ora che avrete la vostra home e pagine interne con lo stile che più preferite iniziamo a metterci mano nel dettaglio.

Come modificare il footer in Motive

Per editare del tutto il footer dovrete fare 3 passaggi. Uno per definire stili e font, uno per le impostazioni generali e uno per inserire il contenuto che desiderate.

Step 1

  • Andate in basso a sinistra nella colonna nera e selezionate Motive
  • Selezionate (è uguale dal pannello grigio o nero) la voce Footer Options

Nella prima sezione potrete definire la tipologia di griglia del vostro footer se colonna unica,2,3 etc. Nel secondo spazio potete mettere le info di copyright ma non mettete nient’altro. Per non mostrare questa parte selezionate il secondo bottone “show copyright” di modo tale che dica “no”.

Step 2

Personalizziamo i colori del footer andando in  Styling Options (si trova un po’ piu sopra la voce di prima)

Qui potete selezionare i vari colori.

Primary color: il colore dei links. Body font color: il colore del testo e Background: il colore di sfondo.

Giocate con questi 3 parametri principali ricordandovi di salvare il tema e di vedere le anteprime di volta in volta nella home.

Step 3 (ma possibile step 2)

Prima di cimentarci a modificare gli stili dobbiamo avere di sicuro chiaro cosa vogliamo mettere nel footer.

Andiamo nella colonnina nera a sinistra di wordpress e selezioniamo Aspetto -> Widget

Qui dovreste trovare il footer e relativo contenuto.

Potete personalizzare qualsiasi cosa a seconda dei widget che avete a disposizione. Per inserire quindi la newsletter dovrete aver installato il plugin di mailchimp per esempio.

Nella sezione Footer column 1 dovreste trovare già formattate con le icone la via il telefono e la mail. Potete cambiare il colore delle icone andando a cambiare il codice che vedete all’interno con quello che preferite (usate come riferimento colori html cercando quello che desiderate su internet.)

Ora non resta che editare le pagine con Visual composer

Editare le pagine con Visual composer

Selezionate la home e scegliete edit with visual composer

In questo modo ogni blocco sarà editabile.

Alla base di tutto ci sono le righe e le colonne. Inserite una nuova riga e scegliete in quante parti spezzettarla.

Volete saperne di più?

Segui il video tutorial per personalizzare al meglio la tua homepage!

Coming soon!

Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato sui video tutorial

 

 

Lascia un commento