Perchè i miei articoli non compaiono su Google

Leave a comment

Hai appena aperto un blog, hai scritto il tuo primo articolo e lo stai cercando su Google. Hai copiato pari pari il nome del tuo articolo ma anche scorrendo molte pagine di Google non lo trovi.

Ecco alcune delle motivazioni per le quali il tuo articolo non è visibile:

  1. Google non ha ancora indicizzato il tuo sito web (troppo nuovo)
  2. Il tuo sito web non è ottimizzato per la scansione dei motori di ricerca
  3. Il tuo mercato delle parole chiave è molto competitivo
  4. Il tuo sito web ha tag “senza indice”
  5. Il tuo sito web è stato penalizzato e rimosso da Google

A volte può essere necessaria una settimana o più per un motore di ricerca per aggiornare i risultati della ricerca . Questo perché il tuo sito web è nuovo e non ha link in entrata.

Innanzitutto, crea un account sugli strumenti per i webmaster di Google . Quando registri e indirizzi Google al tuo URL sitemap.xml , puoi richiederli per eseguire nuovamente la scansione degli URL . Tuttavia, ci sono così tante richieste che la funzione non sempre funziona immediatamente (soprattutto se si dispone di un sito nuovo o di grandi dimensioni).

Se non desideri creare un account Strumenti per i webmaster di Google, prova questo link per aggiungere il tuo URL a google: http://www.google.com/addurl/

Google non aggiunge tutti gli URL inviati al proprio indice e non possono fare previsioni o garanzie su quando o se gli URL inviati verranno visualizzati nel proprio indice. Tuttavia, se il tuo nuovo sito Web viene sottoposto a scansione, in genere sono necessarie altre settimane o due per essere trasferito all’indice.

 Il tuo sito web è troppo nuovo

Hai appena creato e lanciato il tuo nuovo sito web? In genere possono essere necessarie fino a quattro settimane affinché inizi a comparire nei risultati dei motori di ricerca. Mentre potremmo essere abituati a fare cose online velocemente, gli indici dei motori di ricerca possono essere piuttosto lenti. Quindi siediti, aspetta e impara di più sugli algoritmi dei motori di ricerca prima che tu possa diventare troppo nervoso.

Google può rimuovere temporaneamente o definitivamente siti dal suo indice e dai risultati di ricerca se ritiene che sia obbligato a farlo per legge, se i siti non soddisfano le linee guida sulla qualità di Google o per altri motivi, ad esempio se i siti riducono la capacità degli utenti per individuare le informazioni pertinenti.

Lascia un commento