Forse vi starete chiedendo se esiste un plugin che attraverso un solo click può tradurvi in automatico tutto il sito così come tutti i vostri blog post scritti.

La risposta è che ci sono metodi per tradurre tutto il sito in un click solo in più lingue, ma non per questo bisognerà prestare meno attenzione e tutti i post che verranno generati. Potrebbero quindi creare più problemi che soluzioni, per questo motivo in questo articolo vedremo le soluzioni step by step per i plugin che traducono 1 articolo alla volta. Ci sono però plugin che ti permettono di installare la traduzione automatica di Google a portata di click, questo si. Ma non penso sia quello che state cercando. Starete più probabilmente cercando un modo per tradurre velocemente il vostro blog per raggiungere anche il pubblico Americano.

Purtroppo, dovrete tradurre un articolo alla volta. I plugin sono abbastanza veloci e fanno la traduzione automatica ovvero vi basterà cliccare su traduci in inglese ed il post verrà duplicato in inglese nel giro di circa un minuto. Questo è il massimo della velocità che per ora ho trovato, se avete altri suggerimenti non esitate a commentare!

Scegliere un plugin di traduzione per WordPress

La maggior parte dei principianti non sa che è possibile installarWordPress nella propria lingua. Puoi usarlo per creare contenuti nella tua lingua, oppure puoi creare un sito multilingue.

Mentre ci sono molti plugin di traduzione disponibili per WordPress, possono essere caratterizzati in due categorie principali.

Innanzitutto, ci sono due tipologie di plug-in che ti consentono di creare contenuti multilingue sul tuo sito web. Il vantaggio principale di questi plugin è la qualità delle traduzioni che sarà significativamente migliore di qualsiasi strumento di traduzione online generato dalla macchina.

Il secondo tipo di plugin di traduzione di WordPress sono quelli che utilizzano servizi di traduzione online per tradurre il tuo contenuto. Questi plugin non richiedono di scrivere contenuti in più lingue, ma la qualità delle traduzioni non è buona come potrebbe essere quella fatta ad hoc, naturalmente.

Detto questo, diamo un’occhiata ai migliori plugin di traduzione disponibili per WordPress.

1. Polylang

Polylang è un plugin di traduzione gratuito per WordPress. Ti consente di creare contenuti multilingue in tutte le lingue di cui hai bisogno.

Polylang consente agli utenti di scegliere la loro lingua preferita dai loro profili e scarica automaticamente i rispettivi pacchetti di lingue WordPress.

Polylang supporta pienamente le lingue RTL e funziona con la maggior parte dei temi WordPress.

Consulta la nostra guida su come creare facilmente un sito WordPress multilingue per istruzioni dettagliate.

2. WPML

WPML è uno dei più popolari plugin multilingue di WordPress. È un plug-in a pagamento e offre un anno di assistenza premium. WPML ti consente di creare siti Web multilingue.

Puoi tradurre tutti i tuoi post, pagine, tipi di post personalizzati e menu in qualsiasi lingua desideri. Ti connette anche con servizi di traduzione professionale, quindi puoi assumere qualcuno per tradurre i tuoi contenuti.

3. qTranslate X

qTranslate X è un altro potente plugin multilingue gratuito per WordPress. È simile a Polylang e WPML in funzionalità. Offre un modo semplice per creare contenuti multilingue.

Gli utenti possono cambiare lingua mentre si modificano i post per lavorare contemporaneamente su contenuti in diverse lingue. Ha una lista crescente di componenti aggiuntivi di terze parti e la maggior parte di essi sono gratuiti. Ti permettono di integrare qTranslate con varie altre piattaforme e plug-in.

4.xililanguage

xili-language è un plugin per siti multilingue WordPress gratuito e potente. Non solo ti consente di creare contenuti multilingue, ma può anche modificare i file di lingua del tema in base alla lingua del contenuto.

Il plugin viene fornito con strumenti completi per aiutarti a creare il tuo sito multilingue. Supporta già la maggior parte dei temi standard compatibili con WordPress, e ha addon per farlo funzionare con molti altri plugin popolari.

5. Traduttore di lingue di Google

La traduzione dei tuoi contenuti in diverse lingue richiede molto tempo e richiede molto impegno. Ecco perché molti proprietari di siti scelgono di utilizzare strumenti di traduzione online come Google Translate.

Il plug-in Traduttore di lingue di Google offre un modo semplice per aggiungere Google Traduttore nel tuo sito WordPress. Dai un’occhiata alla nostra guida su come aggiungere Google Translate in WordPress per istruzioni dettagliate.

6. Gtranslate – Google Translate

Gtranslate è un altro plugin gratuito di Google Translate per WordPress. Ti consente di aggiungere un selettore di lingua powered by Google per tradurre facilmente le tue pagine web. Si nasconde suggerendo una migliore traduzione popup e barra di Google Translate dall’alto.

Gtranslate ha anche un’opzione per aprire la pagina tradotta in una nuova finestra. In questo modo gli utenti possono alternare tra contenuto originale e contenuto tradotto. Esistono più stili per il menu a discesa e le bandiere tra cui è possibile scegliere.


Lascia un commento