Ci sono davvero tantissimi articoli su questo argomento ed il problema è che esistono molteplici versioni di un documento .xls ed è quindi difficile andare a scovare l’articolo che fa al caso nostro. In questo cercherò di fare chiarezza tra i vari metodi per poter trovare quello più adatto alla vostra versione e salvare il documento che avete ricevuto senza la password.

Chiariamo che questo non è un articolo che parla sui metodi per andare ad eliminare la password da un documento senza prima sapere la stessa. Si tratta quindi di aprire il documento, andare ad inserire la password che viene richiesta e salvarlo senza più aver bisogno di essa.

Metodo 1

Potete in alcune versioni visualizzare la protezione del foglio tramite un lucchetto posto in fondo a sinistra. Se cliccate rimuovi protezione foglio, cancellate la password e salvate non dovreste più vedere il lucchetto.

Andate quindi a salvare il nuovo documento non salvandolo “riscrivendolo” ma creandone uno nuovo. Nelle opzioni andate di nuovo ad eliminare la password di apertura e cliccate “ok” dopo di che siete pronti a salvare il vostro foglio senza password.

Metodo 2

L’articolo ufficiale di Office riporta quanto segue:

  • Aprire la cartella di lavoro che si desidera modificare o rimuovere la password.
  • Nella scheda revisione fare clic su Proteggi foglio o Proteggi cartella di lavoro.
  • Pulsanti di protezione con password
  • Pulsanti di protezione con password
  • Fare clic su Rimuovi protezione foglio o Proteggi cartella di lavoro e immettere la password.
  • Fare clic su Rimuovi protezione foglio automaticamente rimuove la password dalla finestra.
  • Per aggiungere una nuova password, fare clic su Proteggi foglio o Proteggi cartella di lavoro, digitare e confermare la nuova password e quindi fare clic su OK.
  • Per rimuovere una password dalla cartella di lavoro, fare clic su Proteggi cartella di lavoro e quindi fare clic su OK senza immettere una nuova password.

Metodo 3

Questo è quello più facile ed è quello in cui nei file compare la voce “Unprotect Sheet”.

Crea sempre una copia di backup del tuo foglio di calcolo. Mentre i seguenti passaggi non faranno nulla per i dati nel tuo foglio di calcolo, non fa MAI male essere cauti e avere una copia del documento originale.

Per Excel 2010 o versioni successive:

Passaggio 1: aprire il file Excel crittografato. Seleziona l’ opzione ‘ File ‘ e seleziona ” Proteggi cartella di lavoro “.

Passaggio 2: fare clic sull’opzione ” Crittografa con password “, quindi deselezionare la casella della password.

Passaggio 3: fare clic su “OK” per eliminare la password, quindi fare clic su “Salva” per completare il processo.

Per Excel 2007:

Passaggio 1. Aprire la cartella di lavoro di Excel protetta con una password. Apparirà una finestra di dialogo che richiede di inserire la password. Fallo e fai clic su OK.

Passaggio 2. Fare clic su ” File ” e trovare ” Salva con nome ” nell’elenco. Nella finestra di dialogo Salva con nome, tocca ” Strumenti ” in basso e scegli ” Opzioni generali “.

Passaggio 3 . Rimuovere la password nella casella di testo ” Password da aprire “, quindi fare clic su OK per salvare il file.

Categorie: Articoli

Lascia un commento