I 5 migliori modi per promuovere la tua piccola impresa sui social media

Leave a comment

 

I 5 migliori modi per promuovere la tua piccola impresa sui social media

Hai iniziato una nuova attività su piccola scala? Ti stai chiedendo come far ripartire le tue strategie di marketing online sui social media?

Anche se abbiamo diverse opzioni per iniziare il marketing online quando si tratta di social media, capire come farlo può essere fonte di confusione.

Secondo un recente sondaggio, solo il 53% delle piccole imprese utilizza attivamente i social media, solo il 45% lavora su SEO e solo il 25% utilizza la pubblicità online per promuovere la propria piccola impresa.

E il resto? Dicono che non hanno le risorse o il tempo e, cosa più importante, dicono che mancano le strategie necessarie per ottenere il massimo dalle principali piattaforme di social media.

Alcuni di loro pensano anche che se iniziano a promuovere la propria attività sui social media, devono essere attivi su tutte le piattaforme sociali. Ma il fatto è che non hanno bisogno di far parte di ogni social network; piuttosto, dovrebbero analizzare le piattaforme che meglio si adattano al loro stile di business.

Bene, sono d’accordo!

Gestire una piccola azienda ogni giorno può farti travolgere dal livello in cui inizi a evitare di commercializzare la tua attività.

Ma ci sono delle buone notizie.

Promuovere la tua piccola impresa sui social media non è scienza missilistica. In realtà, è molto più semplice se si conoscono alcuni segreti del mondo sociale insider.

5 modi per promuovere la tua piccola impresa sui social media

1. Inquadrare una presenza credibile

Inquadrare una reputazione credibile sulle piattaforme social potrebbe sembrare complicato, ma non lo è. Sai perché non è complicato?

Perché come una piccola impresa, non è necessario avere una grande quantità di follower e non è necessario connettersi con un sacco di gente. Hai solo bisogno di connetterti con il pubblico giusto nella tua zona.

E per farlo, costruire la consapevolezza del marchio è il modo migliore.

Crea una presenza online che ritragga perfettamente la tua attività online e offline. Dal logo del tuo sito web per l’ immagine di copertina dei tuoi piattaforme di social media, è necessario creare un look che corrisponde chiaramente il vostro personaggio di business.

Se hai il budget, dovresti assumere qualcuno per creare un design professionale che corrisponda all’essenza della tua attività. Per i social media, puoi chiedere loro di creare immagini dall’aspetto professionale.

Puoi anche provare a farlo da solo con la miriade di strumenti disponibili ( molti di questi sono gratuiti ).

2. Associare professionisti esperti

I social media sono un mondo di relazioni.

Sia che tu stia rispondendo ai commenti su Facebook o costruisci la tua rete professionale su LinkedIn, è essenziale prendersi del tempo per entrare in contatto con professionisti esperti e orientati al business.

Ora, come proprietario di una piccola impresa, potresti pensare:

  • Come posso passare il mio tempo prezioso sui social media quando c’è così tanto altro da fare?

Bene, non preoccuparti! Ho qualche consiglio semplice per te:

Crea solo un pezzo di contenuto ogni settimana e pianificalo.

Come ti aiuta questo?

Quando hai già impostato i tuoi contenuti per un’intera settimana, puoi impiegare 15 minuti al mattino e 15 minuti alla sera per rispondere a domande o commenti ricevuti sui social media.

Questo è il modo di connettersi con professionisti esperti e orientati al business.

3. Fai il tuo tempo e denaro contano

Per i proprietari di piccole imprese, il tempo è denaro.

Abbiamo tutti vissuto quei casi in cui siamo su Facebook per fare un po ‘di lavoro, ma poi vediamo un post o un’immagine dai nostri amici …. e improvvisamente passa un’ora. Sì, questo succede a tutti noi!

Certo, c’è un tempo per apprezzare quelle immagini divertenti, ma quando lavori, devi concentrarti sul tuo lavoro.

Nel caso in cui i post dei tuoi amici ti distraggono, ricorda a te stesso perché sei su Facebook in primo luogo.

Sii responsabile per te stesso.

Quando si tratta di soldi e social media, puoi provare la tua pubblicità su Facebook che è un ottimo modo economico per promuovere la tua piccola impresa.

Ricorda solo perché sei su Facebook, in primo luogo, e non distrarti.

4. Impegnarsi con i potenziali clienti, non solo chiunque

Senza dubbio, quando sei sui social media, hai milioni di persone con cui confrontarti. Ma come proprietario di una piccola impresa, sarebbe meglio impegnarsi con potenziali clienti piuttosto che con chiunque.

È possibile raggiungere questo obiettivo correttamente imparare a geo- tag sulla tua pagina di Facebook affari (o su qualsiasi altra pagina di social media).

La geo-tagging è il modo migliore per promuovere le attività commerciali locali. Quando le persone effettuano il check-in presso la tua attività, la pubblicità è gratuita perché tutte le loro connessioni vedranno questi check-in.

Un utente medio di Facebook ha 100 connessioni (molte ne hanno molte di più) e la maggior parte di esse sono locali. Quindi un check-in è fondamentalmente pubblicità a 100 potenziali clienti.

Questo fa anche meraviglie nell’arena della prova sociale.

Funziona sempre meglio quando le piccole imprese si rivolgono al loro mercato locale invece di rivolgersi a un ampio mercato che potrebbe o meno essere interessato ai loro prodotti e servizi.

5. Utilizzare gli strumenti giusti

Come principiante sui social media, gli strumenti giusti possono essere il tuo più grande vantaggio.

Questi strumenti aiuteranno la tua presenza sui social media a organizzarsi e ti accorgerai che sono più professionali.

Inoltre, gli strumenti giusti ti faranno risparmiare tempo, fatica, denaro e, senza dubbio, molta frustrazione.

Alcuni dei migliori strumenti social-medi che puoi utilizzare per la tua piccola impresa sono:

  • Evernote
  • Canva
  • ManageFlitter
  • Trello
  • Edgar
  • Agorapulse
  • IFTTT
  • Commun.it

Promozione dei social media per le piccole imprese

Nel mondo dei social media, anche alcuni piccoli passi possono avere un enorme impatto sulla tua attività, sia online che offline.

Inoltre, non è necessario avere una presenza su ogni piattaforma di social media. Basta inserire le informazioni sulla tua attività su quei siti di social media adatti alla tua attività e offrirti i migliori risultati dalle tue iniziative di marketing.

E prima che io vada, ecco un consiglio pro: analizza come i grandi marchi stanno lavorando per mantenere la loro reputazione sui social media. Copia il loro modello. Fai quello che fanno e presto capirai come far funzionare i social media per le tue piccole imprese.

Stai promuovendo una piccola impresa sui social media? Fammi sapere cosa stai facendo e come sta andando per te. Condividi i tuoi pensieri nei commenti qui sotto!

Non dimenticare di condividere questo post!

Lascia un commento